Zombie Strippers

Pubblicato il 12 Nov 2012 in Commedia

George W. Bush è al suo quarto mandato e ha aperto fronti di guerra in tutto il mondo. C’è quindi penuria di militari e in proposito è stato sviluppato un progetto segreto mirante a far sì che i morti possano tornare in vita per divenire ancor più letali. Le cose però non funzionano come si vorrebbe e un gruppo di militari specializzati ottiene solo il risultato di far mordere uno di loro dagli zombie. Costui trova rifugio in un locale di lap dance sotterraneo e morte una delle spogliarelliste. Da questo momento il contagio si allarga, ma anche l’eccitazione degli spettatori dinanzi a spettacoli decisamente inattesi.
Jay Lee realizza un B-movie che, nel genere, potrebbe aspirare tranquillamente alla serie A. Ovviamente non possiamo affermarlo c on certezza ma la sensazione è che questo film possa piacere molto a Robert Rodriguez. Perché ci sono tutti gli elementi. C’è un’icona come Robert Englund che fa il tenutario del locale. C’è una pornostar ipersiliconata come Jenna Jameson. C’è la verginella neofita che è pronta a spogliarsi per pagare un’operazione al retto alla nonna e mette un’immaginetta di Gesù sullo specchio del camerino. C’è il suo spasimante molto osservante.
Ci sono poi le due star rivali che, divenute entrambe non morte, si sfidano all’ultimo colpo (di palle da biliardo lanciate dalla vagina di una delle due). Insomma non manca nulla del trash ad altro tasso di trasgressione con puntate nella cultura (la Jameson ormai zombie che apprezza sempre più la lettura di Nietszche) e nemmeno l’ironia liberal alla Joe Dante. In definitiva si tratta di un B-movie chicca (con ripieno di sangue) per tutti gli appassionati del genere…

 

 

 

Versione: DvdRip – Qualità V:10 – A:10
Streaming:

VideoPremium
NowVideo
PutLocker

Download:
NowDownload
LikeUpload
DepositFiles