The Interpreter

Pubblicato il 05 Gen 2013 in Thriller

TheInterpreterFuori orario, nell’edificio dell’ONU, dentro una cabina insonorizzata, Silvia Broome ascolta per caso una voce che parla un raro idioma africano, una voce che minaccia di morte il leader di uno Stato africano. Da quel momento la vita di Silvia è sconvolta: braccata dai killer e sospettata dall’FBI troverà rifugio soltanto nelle parole di Tobin Keller, agente federale incaricato di proteggerla.
Non è probabilmente perfetto l’ultimo thriller politico di Sydney Pollack, sospeso tra New York e i corridoi delle Nazioni Unite, eppure resta addosso come il dolore indicibile dei due protagonisti: Silvia, una Kidman dalla bellezza esagerata anche quando costretta in abbigliamenti rigorosi e senza eccessi, e Tobin, un Sean Penn impareggiabile e livido dentro la normalità della divisa federale. La sobrietà ricercata che indossano non riesce comunque a contenere la loro eccezionalità, dentro e fuori lo schermo. Silvia e Tobin nel clima “armato” di terrorismo internazionale cercano e trovano un mondo diplomatico dell’anima, un territorio oggettivo in cui comunicare e raggiungersi. Un luogo che Pollack esplora e traduce visivamente con l’edificio ONU, situato nell’East Side di Manhattan, che per la prima volta mette a disposizione della macchina da presa le sue stanze e i suoi corridoi, concedendo a Pollack ciò che negò ad Hitchcock. Il regista inglese per girare alcune scene di Intrigo internazionale fu costretto a ricostruire in studio la “sala dei visitatori”.
Come i suoi protagonisti, Sydney Pollack crede nel potere della parola in grado di negoziare l’accesso all’ONU come la pace.
La pace pubblica e privata, quella del mondo e quella della coscienza…

 

 

 

 

Versione: Video: DvdRip – Audio: AC3 – Qualità V:10 – A:10
Streaming:

VideoPremium
PutLocker: Parte1Parte2
VK: Parte1Parte2

Download:
RapidGator: Parte1Parte2
LikeUpload: Parte1Parte2