La tempesta

Pubblicato il 03 Lug 2013 in Avventura

La_tempesta_1958L’imperatrice Caterina di Russia, offesa dal comportamento del cadetto Pjotr Grinjeff, lo punisce esiliandolo nella fortezza di Bjelogorsk posta all’estremo confine dell’impero. Durante il fortunoso viaggio, Pjotr, che è accompagnato dal fedele Savelic, salva la vita ad un cosacco semiassiderato nella tormenta. Bjelogorsk è costituita da poche case di legno difese da un cannone e da alcuni soldati comandati dal capitano Miranoff. Pjotr deve ammettere che la punizione inflittagli è più severa di quanto egli supponesse: ma la sua amarezza è ben presto mitigata dall’amore, da lui ricambiato, di Masha, la figlia di Miranoff. Malgrado gli ostacoli che si oppongono al loro amore, i due giovani decidono di sposarsi, ma gli avvenimenti rendono impossibile l’effettuazione del loro proposito. Bjelogorsk viene circondata e presa dai ribelli, capeggiati da Pugacioff, il cosacco salvato da Pjotr. Il capitano Miranoff è ucciso, mentre Pjotr viene lasciato libero e Masha si nasconde nella casa di Pope. I ribelli vengono sconfitti dall’esercito imperiale comandato da Suvorov. Pugacioff è fatto prigioniero, insieme a Pjotr, ingiustamente accusato d’alto tradimento e condannato a morte. Masha, disperata, si reca personalmente a corte per presentare all’imperatrice la domanda di grazia. Caterina, commossa dal coraggio e dall’amore di cui ha dato prova Masha, fa personalmente una inchiesta che la convince dell’innocenza di Pjotr Grinjeff. Questi liberato, può, finalmente riabbracciare Masha.

Versione: DVDRip – Qualità: A.10 – V.10