Eagle Eye

Pubblicato il 24 Gen 2014 in Thriller
Filmato SD
Trailer

imm (30)Il Presidente degli Stati Uniti autorizza un attacco a un funerale sotto il quale si teme si celi un sospetto carico di armi in Medio Oriente benché il Segretario di Stato non sia dello stesso avviso. Dopo questa premessa passiamo a conoscere la vita di Jerry Shaw, giovane squattrinato e con fratello patriottico morto in un incidente misterioso, e di Rachel Halloman, divorziata e con un figlio in partenza per Washington dove si esibirà con un gruppo musicale. I due si troveranno uniti in seguito a una telefonata in cui una misteriosa voce femminile li ricatta impartendo loro degli ordini. Sono all’oscuro dello scopo della loro missione e i servizi di sicurezza li tallonano da vicino sotto la guida dell’agente Tom Morgan.
Ricordate Speed, il primo film che ribaltò il concetto di velocità (fino ad allora simbolo di libertà e in quel caso condizione obbligatoria per non morire)? Se lo avete apprezzato dovreste vedere Eagle Eye. Con una doverosa premessa: per i primi cinquanta minuti non cercate di capire ‘il perché’ o il ‘come’. Vi togliereste il piacere adrenalinico di accadimenti uno più improbabile dell’altro ma tutti altamente spettacolari. Ci penserà poi la sceneggiatura a fornire motivazioni (?) e contenuti sociopolitici alla vicenda. Ma questo è un elemento quasi secondario e, direi, abbastanza fastidioso.
Perché ogni tanto al cinema è bello potersi lasciare andare a non pensare alla consequenzialità e credibilità narrative e riconquistare il piacere infantile dell’azione iperbolica. D.J. Caruso, che con La Beouf aveva già lavorato in Disturbia, non si preoccupa troppo né della sua prestazione né di quella di Michelle Monaghan. Non debbono recitare, debbono correre contro il tempo. Fonte Trama

 

 

 

Versione Video: BRRip – Audio: Ac3 – Qualità V:9.8 – A:10
Streaming:

VideoPremium
Videomailru
PutLocker
Nowvideo
RapidVideo
VideoTT

Download:
Nowdownload: Parte1Parte2
RapidGator: Parte1Parte2
DDlStorage: Parte1Parte2
Uploadinc