Colonia [HD] (2015)

Guarda ora

7.1

IMDb - Basato su 19,568 voti

Data di pubblicazione
22 Apr 2016
Genere
Anno di uscita
Durata
110 min
Lingua originale
English, Spanish
Paese di produzione
Germany, Luxembourg, France
Attori
Trama
Lena e Daniel, una giovane coppia, rimangono coinvolti nel colpo di stato militare cileno del 1973. Quando Daniel è rapito dalla polizia segreta di Pinochet, Lena si mette sulle sue tracce in una zona off limits a sud del Paese, chiamata Colonia Dignitad. Agli occhi di tutti, la colonia si presenta come una missione di carità gestita da un predicatore laico di nome Paul Schäfer. In realtà, è un luogo da cui nessuno è mai fuggito via. Per ritrovare Daniel, Lena deciderà di unirsi al culto. Fonte Trama
Filmato HD
Trailer

Versione Audio/Video: AC3.BDRip | Voti: Audio 9 – Video 9
Streaming:
FlashX
Backin
Nowvideo
Speedvideo
Openload
Wstream
Streamin

Streaming HD:
Speedvideo
WStream
Openload

Download:
Backin
Rapidgator
Datafile
Rockfile
Nitroflare (Parte 1Parte 2)
Nowdownload (Parte 1Parte 2)
Openload (Parte 1Parte 2)

  • Lory Caro

    bel film ma la realta’ era ben peggiore e questo grazie agli aiuti americani al colpo di stato in cile, come sempre l’america porta la sua democrazia a discapito della liberta’ vera. salvador alliende era un uomo amato dal popolo cileno ed era un socialista. all’america questo non andava bene e cosi’ hanno finanziato il colpo di stato con quel maiale di pinochet, nei titoli di coda c’è scritto in memoria delle vittime della colonia, ma tutte le altre persone uccise e torturate non dobbiamo dimenticarle e non dobbiamo fare finta che l’america sia una nazione buona e caritatevole è imperialista e assassina anche ora come sempre solo e niente altro che per i loro interessi sia il petrolio o il controllo dell’oppio o tutto quanto possa portare loro benefici. ho 60 anni e ho amato alliende e il suo grande sacrificio, ho conosciuto cileni che fuggiti si sono rifugiati clandestinamente in svizzera e i loro racconti erano raccapriccianti. l’ultimo pensiero “venceremos”